Contrassegno sosta e circolazione per Disabili (Pass Invalidi) - Riconsegna per decesso o per scadenza

Nel caso in cui vengano a meno le condizioni che hanno dato luogo al rilascio o in caso di decesso, il titolare o chi per esso, sono tenuti alla riconsegna del contrassegno presso l’ufficio che lo ha rilasciato, in quanto l’ulteriore utilizzazione del contrassegno costituirebbe abuso punito ai sensi delle leggi vigenti.
 

Come si fa?

Il titolare o chi per esso si presenta allo sportello munito del contrassegno scaduto o intestato a persona deceduta.
Non è necessaria alcuna delega, ma il soggetto è tenuto a dare le proprie generalità.
Lo sportello verifica che il titolare del contrassegno sia deceduto oppure che il pass sia scaduto e lo ritira.
Il ritiro viene registrato anche nel programma informatico che detiene l’archivio dei pass invalidi. 
Dietro richiesta del cittadino, lo sportello può rilasciare una dichiarazione timbrata e firmata di avvenuta riconsegna del pass.
Il contrassegno ritirato viene distrutto e la relativa cartellina della documentazione inerente il pass viene spostata nell'archivio dei pass riconsegnati.
 

Cosa Occorre?

Pass scaduto o in corso di validità intestato alla persona deceduta
 

Quanto Costa?

Il servizio è gratuito
 

Dove:

Piazza Maggiore 3 - 47020 MONTIANO 
Orari:

  • Lunedì dalle 8,15 alle 17,00
  • Mercoledì e Sabato dalle ore 8.15 alle ore 13,15

 

Per Informazioni:

E-mail: protocollo@comune.montiano.fc.it
Telefono: 0547.51151 - 51032